Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
13 ottobre 2018 6 13 /10 /ottobre /2018 12:44

è un pensiero ricorrente che si rafforza sempre di più, più seguo la politica e più si rafforza, la soluzione per noi e per tutti gli altri popoli è quella di abbandonare la politica! ormai è tutta corrotta anche i più onesti sono travolti dal sistema, il popolo ha un solo modo per uscirne fuori, prendersi la propria responsabilità per governare, ciò significa che deve farsi carico non attraverso i rappresentanti ma direttamente, sapere dove e come si spendono i soldi nella maniera più chiara, fare più referendum per essere coinvolti in prima persona, il potere deve essere del popolo e non dei politici, il popolo è lo Stato! ma questo non vuol dire che il popolo sia autorizzato nel delinquere, le leggi rimangono come rimangono diritti e doveri, tutto và rispettato e tutto deve essere trasparente....chiaro...limpido, il linguaggio di comunicazione deve essere chiaro! che anche chi non ha studiato sia in grado di capire e di essere partecipe alle vicende dello Stato, la storia ci insegna che il famoso Diritto Romano messo in pratica dai Veneziani, per anni ha funzionato benessimo, contribuendo alla crescita e al benessere del popolo tutto della Republica Veneziana, non c'erano aristocratici ma solo persone, dopo la peste che uccise molti veneziani ci fù l'avvento austriaco che portò l'aristocrazia a Venezia e fù la fine della democrazia lasciando il posto al Potere! si cominciò a distinguere le caste e fazioni, il popolo cominciò a conoscere la frusta del Potere, il Diritto Romano che aveva distinto la Serenissima per la sua Republica era finito! la democrazia era morta, questo ci dovrebbe far pensare, un popolo non ha bisogno di regnanti ne di politici per crescere e stare bene, ma ha solo bisogno di unione e aggregazione nel lavoro e sviluppo, non serve pagare la politica per il benessere della comunità ma usare il cervello! creare imprese e lavoro, far girare la moneta, non servono i politici per insegnare a noi come vivere!

Condividi post
Repost0
4 ottobre 2018 4 04 /10 /ottobre /2018 14:25

in questo momento personaggi di spicco sono Salvini e Di Maio, poi c'è Conte, poi ci sono i vecchi squali.... che annaspano nel loro stesso brodo, parliamo di Salvini che si dipinge da leader, ma per molti lui è odioso, troppo estremista, ma in realtà lui è tutt'altra cosa, vuol dimostrare il suo pugno di ferro ma il suo pugno è corto non arriverà mai al centro, parla troppo come i suoi ex colleghi politici, fà affermazioni provocatorie ma lui sà che gli italiani non gli permetteranno MAI! di essere un totalitario, la parola esatta sarebbe Duce! ma lui potrà essere solo il Duce di se stesso! agli italiani non piace essere obbligati o avere un padrone, noi siamo liberi....... non vogliamo essere radicalizzati come gli islamici! siamo liberi....liberi.....liberi....siamo pronti alla rivoluzione ma liberi! deve essere una nostra scelta, caro Salvini la storia ti parla.....leggila bene! poi c'è il nostro caro Di Maio, lui non è politico è semplicemente l'uomo della porta accanto, che i vicini buoni parlano di lui bene, i vicini invidiosi sparlano di lui cercando e frugando nella sua vita qualche sbaglio commesso....se ha sempre portato i boxer o se li è messi adesso......se qualche parente suo prossimo ha commesso reati.....se ha un amante....raccontano di lui cose esagerate, lui ai politici da fastidio! molto fastidio..... per loro è un incapace, non conosce la matematica politica, non conosce la geografia, non conosce il manuale del perfetto politico, mangia poco non è uno squalo....poi si chiedono da dove sia uscito, da quale scuola di pensiero venga, se ha ideologie su come governare, non sà sedersi alla tavola politica dove si mangia e per di più non è onnivoro! per i politici è importantissimo essere onnivori è il gradino più alto! lui purtroppo non potrà mai sbagliare è sempre sotto esame, lui non potrà mai replicare....se sbaglia paga! poi abbiamo Conte questo personaggio dantesco che stà trà il bene e il male, Dante lo collocherebbe nel limbo......molto sorridente e positivo, accomodante, medievole, alle persone piace perchè attenua sempre le decisioni, le studia sempre per uscirne ne vincitore e ne vinto ma semplicemente sorridente verso i suoi concittadini italiani, riesce anche a sorridere con il governo europeo, molto tranquillo ma sà il fatto suo! non si lascia sorprendere da nulla, neanche dai suoi ministri! che dire per me direi lasciamoli lavorare e non allarmiamoci più di tanto, i politici fremono per far cadere questo governo, ma credo che noi abbiamo già subito molto da loro che non è facile ferirci, la classe politica ci ha già scorticato abbastanza! vediamo cosa succede tanto più in basso di così non possiamo andare e poi ormai abbiamo dato abbastanza!

Condividi post
Repost0
3 ottobre 2018 3 03 /10 /ottobre /2018 16:33

caro amico mio, io sono solo un ignorante, non ho studiato le scienze umanitarie, non sono nemmeno ricco si sapienza, però se mi permetti e senza arrabbiarti, vorrei spiegarti il mio pensiero, non sono un politico! sono un autoditatta del pensiero liberale, anche io come voi non sopporto la prevaricazione dei poteri, vorrei che tutti gli esseri avessero dignità e libertà, che tutti potessero realizzare i propri sogni nel rispetto delle altrui libertà, questo per me significa la mia libertà nasce e finisce dove inizia e finisce la tua libertà! rispetto, rispetto per la vita di me stesso e quella degli altri! io capisco bene che molti di voi scappano dalle guerre, scappano per le politiche sbagliate, scappano dalla fame, dalle torture, avete mai pensato che voi andate via, scappate, lasciate le vostre famiglie, lasciate le vostre case, le vostre terre che vi appartengono di diritto! se tutti partite chi resterà a difendere le vostre famiglie o i vostri diritti! forse non pensate che sarebbe meglio restare e lottare uniti contro quei governi totalitari! chiedere aiuto all'Europa per formare una forza militare che vi aiuti a ribaltare la situazione politica, chiedere aiuto all'Europa per costruire insieme democrazia e dignità, costruire il lavoro, costruire scuole, ospedali, che l'Europa investa soldi su fabbriche e lavori pubblici, così da non dover scappare....ma rimanere con la dignità che vi spetta! non pensate che andare in un'altra casa e strillare e prendersela con i vicini per i vostri guai! sia pesante.... o forse sarebbe meglio chiedere col sorriso al vicino se vi da una mano a risolvere i vostri guai! io non ho nulla in contrario che voi siate qui da noi o in Europa, l'uomo è nato libero! non ci devono essere catene....quando ci sono bisogna combattere e riscattare la libertà....anche se costa vite, bisogna combattere per cambiare! se ognuno di noi fugge davanti ai regimi totalitari, fà solo il gioco dei suoi tiranni....loro vogliono questo, più gente parte e scappa e più loro si ingrasseranno! perciò amico mio.....fratello....non scappare chiedi aiuto e combatti!

Condividi post
Repost0
3 ottobre 2018 3 03 /10 /ottobre /2018 15:44

Tutti i squali politici da quando si è insediato questo governo, gli è venuto il delirio tremens ovvero l'alzhaimer, nessuno ricorda più quel che ha promesso o fatto, quanto abbia truffato al popolo o quanto si è intascato di mance maldestre regalate dai grandi imprenditori mafiosi, quanti lavori e appalti pubblici abbia passato alla mafia imprenditoriale, non parlando poi dei loro benefici accquisiti alla faccia deicontribuenti! adesso se li sentite parlare parlano di democrazia.....lavorare con il popolo...... aiutare i ceti disagiati..... ricostruire insieme al popolo un governo politico..... solo la politica è in grado di salvaguardare gli interessi di tutti! non un governo di incapaci che non parlano il politichese e quindi saranno la rovina del popolo..... gente che non vuol mangiare sulle spalle del popolo sono solo degli incapaci e non conoscono bene la matematica politica.... ossia i famosi numeri magici del potere.... cinque e tre....otto, che si trasforma in ruba più che poi tanto ci sono i coglioni a pagare! ora se incontrate un politico è vestito da S.Francesco il poverello che lui è in grado di parlare con gli animali, perchè noi siamo gli animali per i politici, vi racconterà delle parabole di saggezza e umiltà! vi spiegherà come sia pentito di essersi scordato degli altri esseri, ora lui sarà nella pienezza della beatitudine e santità, il suo modus operandi sarà solo umanitario, ti guarderà con occhi munifici di speranza e benessere per te e la tua famiglia, lavorerà sodo da mane a sera! non risparmierà nessuna fatica purchè tu stia bene! non toccherà più il vile danaro dei mafiosi....non prenderà più nessuna bustarella....non si approfitterà di nessun beneficio..... se non gli è concesso dal popolo! già ora nelle sedi dei vari partiti si prega e si lavora....il motto è Ora et Labora! niente più scandali.... niente più perversioni....niente più ricatti....solo purezza e limpidità come l'acqua sorgiva pura e trasparente! ma saranno solo frasi...parole...promesse....perchè il politico, ve lo dice la parola stessa fà la politica, politica significa adulare per poi raggirare e manipolare le masse, politica è pensare prima a se stesso.....e se avanza qualche briciola elargirla solo a chi gli lecca il culo!

Condividi post
Repost0
30 settembre 2018 7 30 /09 /settembre /2018 13:45

era tempo che mancavo, ma sono sempre qui! anche se le vicende della vita cercano invano di mettermi al tappeto io sono qui! pronto ad urlare sulle prevaricazioni quotidiane che il sistema infligge ai cittadini, chiunque essi siano! la Polburac.....(la burocrazia politica) distrugge ogni giorno persone, i più deboli si tolgono la vita.....chi è più forte viene investito dallo Tsunami Iteriano che li mette a tacere e li fà discendere nel girone dei dimenticati! non date ragione all'amico politico o l'amico linguetta che è l'amico dell'amico politico, sono falsi come i loro stessi amici! dei vostri problemi loro non se ne faranno mai carico, vi ascolteranno e con aria falsa di comprensione vi diranno che non è facile risolvere i problemi di tutti, vi chiederanno che dovete essere comprensivi nei confronti dei politici, perche poverini loro lavorano per tutti noi! ma mentre voi scendete nel dimenticatoio loro saliranno ai piani alti.....dove non c'è spazio per chi è umano! quello è l'Olimpo degli Dei! dove la falsità e l'ipocrisia ne fà da padrona, dove la cupidigia e l'aridità dell'anima coltiva la discordia, dove il male agisce subdolamente e viene pianificato con lussuria e disprezzo! a spese dei cittadini, il sistema miei cari l'abbiamo creato noi! forse non volevamo farlo evolvere in questo modo, ma ci è sfuggito di mano.......ora non sappiamo più come fermarlo ci stà solo travolgendo ma nel peggiore dei modi! ci fà distrarre facendoci fare una guerra frà poveri, ci copre i volti con la polvere dell'odio per risvegliare in noi solo la bestia! dobbiamo essere più razionali e lasciare più spazio all'essere umani, pensare solo che la nostra esistenza pur lunga che essa sia ha sempre un arrivo dove si scende e non si torna indietro.

Condividi post
Repost0
25 giugno 2018 1 25 /06 /giugno /2018 08:53

quello che stà succedendo in questi giorni è un cambiamento, ma non è ottimale per il Popolo, forse c'è qualcosa di sbagliato! noi italiani siamo un popolo avanti di qualche passo rispetto a gli altre popolazioni, certo delle volte perdiamo cognizione perchè soggiocati dalla politica e senza accorgersi veniamo trascinati in un vortice ingoia tutto! ma noi sappiamo bene cosa significa Democrazia, Libertà, noi ce l'abbiamo forgiata dentro di noi, non servono parole adulatrici dei politici o dei governi che sono falsità, noi conosciamo bene la nostra potenzialità del libero pensiero e non ci servono lezioni di Educazione Civica da popoli a cui noi abbiamo insegnato cultura, arte, civiltà, quindi mi rivolgo agli italiani, non ci facciamo travolgere dalla politica! siamo noi che dobbiamo travolgere la politica, cavalcarla e domarla al nostro servizio, non siamo burattini noi siamo e dobbiamo essere i burattinai! anche le più alte cariche dello stato devono capire che il Popolo è sovrano! noi dobbiamo essere pronti a prendere decisioni, perchè le persone a cui abbiamo dato il compito di espletare le nostre veci, forse si sono sempre profittate! della libertà concessa....della nostra negligenza nel controllare il loro lavoro, i loro stipendi, le loro furberie nell'emanare leggi a loro favore! io credo nel Popolo Italiano, della nostra potenzialità, dimostriamo la nostra superiorità! a queste persone, facciamo sentire il nostro pensiero libero da ogni catena politica, la politica è per i grandi capitalisti(squali), per i grandi ingordi di denaro, per tutti quelli che vogliono vivere a spese degli altri(politici), noi dobbiamo dimostrare a questi fantocci di carta chi comanda veramente!

Condividi post
Repost0
12 giugno 2018 2 12 /06 /giugno /2018 17:19

ma facciamoci tutti un esame di coscenza! siamo esseri umani e pochi santi, siamo molto egoisti e dimentichiamo facilmente gli altri, riusciamo ad odiare i nostri stessi famigliari, i nostri vicini, i nostri paesani, ci sentiamo tutti perbenisti ma in realtà, non lo siamo! gli sgarbi e gli screzi se provocati da noi li dimentichiamo quasi subito, ma se sono altri che ne fanno nei nostri confronti, allora ci facciamo tutti un nodo al fazzoletto per ricordarci di dover far scontare il prezzo di quello screzio al fautore, siamo uniti ma in un attimo per il gioco ci dividiamo subito e siamo pronti a difendere la nostra squadra con improperi e se non basta con le mani e talvolta anche colpire con odio e rabbia quello che non condivide, siamo capaci di piangere per un animale bastonato o abbandonato, siamo pronti a piangere di gioia di fronte ad un bambino che ci guarda con i suoi grandi occhi colmi di purezza, ingenuità, ma nello stesso tempo siamo pronti a gettare via quella piccola vita in un cassonetto, amiamo le nostre donne ma siamo pronti ad ucciderle per gelosia, vogliamo sempre le donne degli altri, ma anche le donne vogliono l'uomini delle altre, non ci fermiamo davanti a nulla, siamo capaci di dirci a noi stessi delle bugie, no! questo non è un sermone di un santo ma di un essere umano, che commette ogni giorno buone azioni ma anche cattive! il sistema ci ha ingurgitati tutti! ci ha fatto dimenticare chi siamo, i nostri obbiettivi sono solo di raggiungere a tuti i costi il benessere, avere soldi da spendere, avere una bella casa, una bella macchina, fare una bellissima villeggiatura, avere cose da far invidia, il sistema ci indica come fare, come godere di beni, ci indica moda,tendenze, ci unisce e ci separa allo stesso momento, ci si guarda uno con l'altro, ci si confronta per essere un millimetro più in alto dell'altro, anche chi è più disagiato diventa egoista! e talvolta è capace come noi di commettere abusi, su gli altri, anche tra poveri stessi! e questo è il sistema che sottilmente ci viene somministrato giornalmente da chi si sente superiore e vuole muoverci come marionette! la politica ha la sua bella parte, i politici ci usano per i loro scopi per arrivare all'apice del potere, non facendosi nessun scrupolo! i grandi capitalisti vogliono governare il mondo per le loro multinazionali, i dittatori vogliono il potere assoluto! i monarchi vogliono essere eterni con le loro stirpi su i popoli, pochissimi esseri sono stati munifici, pochissimi i santi, ma anche loro talvolta prima di diventare santi hanno commesso abusi! allora dico........facciamoci tutti un esame di coscienza, se siamo stati veramente puri e innocenti per poter scagliare pietre contro gli altri! io non posso farlo sono colpevole! quanto voi! ma io lo ammetto....mi pento e molte volte ci ricasco....sono solo UMANO!

Condividi post
Repost0
11 giugno 2018 1 11 /06 /giugno /2018 11:15

politica e burocrazia vanno sotto braccio e insieme uccidono il cittadino inerme, invece di servire chi ha diritto ha servizi e risposte, tutta la burocrazia e politica ne usufruiscono a spese salate su i cittadini, noi facciamo fare la bella vita ai politici e ai burocrati, il cittadino è costretto ad elemosinare i servizi di cui ha diritto, devi fare file di attesa, spendere soldi per muoverti, spendere soldi per le marche da bollo, ma tutto ciò non ti aiuta a risolvere i problemi, la burocrazia è sorda, è cieca, ma parla solo il linguaggio politico e burocratico, in una Nazione che si reputa avanti nel sistema solo a parole, i fatti sono solo surreali! il cittadino se riesce ha capire qualcosa forse riuscirà ad ottenere qualche briciola di quel che chiede, ma il cittadino che non parla il burocrato è spacciato e molte volte entra nel gorgo dei rifiuti e dopo di che si toglie la vita! molte persone muoiono per non riuscire a risolvere i loro problemi creati dalla burocrazia, i politici stanno li cinici ha guardare e ha promettere invano di voler aiutare i cittadini nel semplificare la burocrazia che attanaglia la vita quotidiana del cittadino, a loro non conviene semplificare! ma anzi loro cercano di aumentare l'incompresività della burocrazia perchè grande risorsa di denaro, che servirà a pagare stipendi e pensioni e privilegi per tutta le persone che vivono sulle spalle dei cittadini, noi a tutt'oggi abbiamo un sistema che stritola i cittadini, c'è un governo centrale, poi ci sono le regioni, poi le provincie, poi i comuni, ed infine gli enti statali e quelli locali, ognuno ha le sue leggi, ognuno segue la sua logica mangereccia, ognuno agisce con le sue leggi e statuti, questo è per sfruttare al meglio i cittadini inconsapevoli di essere caduti nel più pericoloso dei labirinti, dove mai ne uscirai vivo!  forse sarebbe più semplice, riscrivere la costituzione, dare più poteri decisionali, ma seguendo tutti il centro, le regole devono essere per tutti uguali, il sistema deve capire che non può funzionare se ogni regione, provincia, comune, ente, segue solo le regole fissate da loro stessi e non quelle centrali, certo così come è adesso ognuno ha in mano l'arma per poter uccidere il cittadino, ognuno non segue il sistema ma ne fà uso per arricchire le sue tasche interne, in un paese libero e democratico le leggi e tutto ciò che gravita attorno devono essere per tutti uguali, non ci possono essere varianti!

Condividi post
Repost0
5 giugno 2018 2 05 /06 /giugno /2018 14:25

quanti vecchi e rancidi politici spariranno dalla scena senza prendere buonuscite?

riusciranno i nostri eroi, ha Togliere i vitalizi e le pensioni d'oro?

riusciranno ha togliere i senatori a vita( alias squali ) togliendogli pensioni d'eredità?

riusciranno ha portare le pensioni minime ad una soglia di dignità?

riusciranno ha dare una svolta per tutte alla sanità per dare i servizi per tutti uguale?

riusciranno ha togliere quei confini invisibili trà una regione e l'altra unificando su tutto il territorio il costo della vita, gli stipendi, siamo o non siamo tutti nello stesso Stato?

riusciranno finalmente a porre fine al sistema cartaceo e procedere in tutte le regioni con il sistema on-line per tutti le certificazioni?

riusciranno ha porre fine al lavoro precario?

riusciranno ha parlare con i cittadini in maniera corretta e comprensiva anche per un bambino?

riusciranno ha vedere senza l'aiuto delle statistiche che la realtà di vita è diversa dalle statistiche?

riusciranno ad abbassare il cuneo fiscale che gravita sui cittadini?

riusciranno ha risolvere il problema per rimettere in moto l'edilizia popolare e il mercato immobigliare per non far crollare nel baratro milioni di Italiani che hanno le prime case sotto sequestro dalle banche, promulgando una legge seria e definitiva che la prima casa non si tocca!

riusciranno ha risolvere il problema dell'immigrazione clandestina con leggi adeguate e senza rancori nei cuori.

riusciranno ha sopravvivere in mezzo a tutti gli squali politici che non molleranno l'osso addentato?

Condividi post
Repost0
30 maggio 2018 3 30 /05 /maggio /2018 13:25

vorrei istituire il 30/5 di ogni anno a venire come giorni della memoria per la scomparsa precoce del Cazz'imperio! voi vi chiederete il perchè? non è semplice capire.... è un po come la politica attuale al centro di tutto c'è l'olio extravergine, poi c'è il sale, poi il pepe, tutto intorno girano Finocchi, Sedani, Ravanelli, Carote, voi adesso vi chiederete cosa c'entra tutto questo! centra...centra...centra.... mo vi spego....l'olio extra vergine siamo tutti noi....il Popolo i cittadini, il pepe ce lo metteno per vivacizzare e profumare l'intinta, il sale serve per dar slancio alla bordata d'entrata, i Finocchi sono quei politici belli grassi e panciuti che quando lanciano la bordata sulla ciotola(il Popolo) entrano a banda larga con presa del nostro succo con delicatezza ma abbondante, poi ci sono i Sedani alti, costoluti, fronzosi, esperti, sono tutti quei marpioni politici che hanno impiantato in sede stabile la loro sede nei palazzi del potere, difatti loro hanno un forte sapore e profumo che sovrasta sempre gli altri prepotentemente, poi ci sono i Ravanelli son piccoli, cicciotelli, briosi, piccantini, sono quei politici avezzi ad infilarsi un po da pertutto, con la loro immaggine rotondeggiante e amichevole si fanno amare e quando affondano nell'intinta del Cazz'imperio sono così affabili come quando per far l'amore si usano dei lubrificanti, scivolano che è una bellezza...con rapidità, poi abbiamo le Carote, gialle come quei politici che sono ospiti nei palazzi del potere da anni ma mai nessuno gli ha dato importanza, servono per far numero, il loro ciuffo è spiritoso, la loro linea a cuneo aiuta all'ampiezza di dilatazione per gli altri, di sapore dolce ma un po coriacei, come vedete c'è ragione di dire che dobbiamo fare anche per il Cazz'imperio il giorno della memoria! voi direte ma se sono tutti li dal primo all'ultimo, a che serve il giorno della memoria? normalmente si ricordano i scomparsi! questi invece........più che scomparsi loro ci faranno sparire a noi! NO! noi siamo l'olio il centro di tutto e dobbiamo riordinare il sistema d'intinta, non possiamo far prelevare più del dovuto, noi dobbiamo decidere su di loro, noi siamo il CENTRO! tutti gli altri girano attorno a noi! questo l'abbiamo dimenticato.....e quindi va fatto il giorno della memoria per ricordarci TUTTI che non esiste carica più alta del Popolo e non sono i Sedani anche se presidenti a decidere l'intinta! 

A buon indentitor bastan poche parole! che arrivi ha tutti gli ortaggi d'intinta!

Condividi post
Repost0

Présentation

  • : Blog di lamoscasaggiamamolesta
  • : quello che provo dentro di me io lo scrivo e vorrei urlare a sguarciagola al mondo intero so che nel mio piccolo potrei essere un leader pronto ha rinunciare a me stesso per gli altri! sono sempre convinto che l'unione fa la forza! per sconfiggere la corruzione politica basta usare il cervello, cambiare è possibile! perseverare seguitando a non agire, è la morte della dignità!
  • Contatti

Recherche

Liens