Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
18 febbraio 2020 2 18 /02 /febbraio /2020 19:15

più guardo questa foto e più penso alla stupidità dell'uomo, che forse più che stupidità è solo pura cattiveria, ci definiamo umani ma di umano non abbiamo nulla.....siamo animali ma forse neanche animali, gli animali sono più umani di noi, loro non potranno mai cambiare la loro vita come facciamo noi, se nasci cane o gatto sarai sempre cane e gatto! noi no! noi ci modifichiamo nel nostro percorso di vita, si nasce puri e poi diventiamo sempre più cattivi verso i nostri simili, riusciamo a fare differenza di colore di pelle, di religione, di ceto, siamo proprio persone cattive, guardate la foto per un attimo riucite a capire una parte di esseri umani come è costretta a vivere! ciò non basta perchè oltre al disagio del vivere quotidianamente noi esseri superiori riusciamo a procuragli anche violenze, guerre, schiavismo, sfruttamento, riusciamo anche a togliere le loro risorse, le loro ricchezze, i nostri figli si lamentano se non hanno l'ultimo modello di smart, si lamentano anche quei giovani cantanti rap o trap che siano sono scontenti eppure hanno tutto! parlano a 20 anni della loro vita, ma non sanno nulla cosa significa nascere disgraziati e sfruttati! quel ragazzo nella foto non pensa ne alla droga o a tattuarsi di simboli imbecilli, la sua gioia è solo di vivere nel suo paese senza guerre o mutilazioni, non ha bisogno dello smart ultima generazione, ma di un pasto e acqua da bere, non gli serve uno sprinz da bere come gli imbecilli dei nostri ragazzi moderni! la notte chiedo sempre scusa a tutte le persone che soffrono nella schiavitù, vorrei che un qualcuno lassù in alto mettesse fine alle loro miserie e ridistribuisse solo dignità!

Condividi post
Repost0
13 febbraio 2020 4 13 /02 /febbraio /2020 15:01

non ci resta che piangere.......con quel ministro degli esteri che forse vuole imitare i grandi ma non è capace neanche a imitare i piccoli! ogni tanto se n'esce con qualcosa di sconcertante, voleva mettere a posto la Libia ma è solo riuscito a parlare nel deserto dove forse lo ascoltavano qualche tribù di nomadi che l'avevano scambiato per il comico Brignano, ma poi si sono accorti della gaffe e gli hanno dato un bel salamalecco! ora questi giorni si sente molto Salviniano, "partirò io stesso con un aereo fino in Giappone e li mi dovranno riconsegnare i nostri connazzionali reclusi sulla nave da crociera, messi in quarantena, io... solo io, li riporterò sani e salvi in Italia, del resto come ho già sconfitto la povertà in Italia, sconfiggerò anche il Corona Virus, io sono il Ministro degli Esteri! " Conte lo appoggia, gli consiglia di non farsi intimidire dai giapponesi, se non vogliono sanzioni sul Shushi! ma a noi poveri italiani non ci resta che piangere, ultimamente dalla fine della Republica siamo sempre caduti dalla padella alla brace....ora finalmente ci sono le sardine che vanno in padella! l'unico problema e che la sarda non è che sia poi un pesce eccezzionale si marcisce subito e puzza! bisogna stare attenti dove vengono messe e controllare che venghino poi asportate tutte se no sai la puzza....è sinistra! l'unico che sorride e che vuol puntare in alto Zingaretti l'uomo dal braccio d'oro, ne sanno qualcosa i laziali, lui vuol posarsi sul parlamento europeo l'Italia gli và troppo stretta e poi è Viva!

Condividi post
Repost0
8 febbraio 2020 6 08 /02 /febbraio /2020 14:11

 

sto Sanremo riesce a tenè la gente sveglia fino alle due di notte, co le gag preparate e quelle spontanee, che dire na volta era er festival della canzone italiana, poi mano mano che se semo globalizzati è diventato solo Sanremo, er problema che prima se votava in tutte le regioni italiane poi le giurie so diventate interne fino a diventà giurie esperte, ma er motivo è che c'è chi canta in inglese, chi canta in portoghese, chi canta in africano, chi canta in arabo, i rap so incazzati e dicono migliaia de parolacce, sti ragazzi appena ventenni già hanno vissuto quanno i senti più de ottantanni de vita, ce l'hanno co la vita che so appena nati, sa pijeno co li genitori e co tutto er monno intero, nun parlano ma biascicano le parole che neanche loro se riescono a capì! quanno cantano melodie d'amore strilleno urlano che nun se capisce che je successo de così grave, poi c'è er gruppo che cantano tutti a la stessa maniera come quelli su i minareti che puro loro beato a chi li capisce, a me, me pare che cianno tutti er mar de panza e che devono core ar cesso, però ai giovani je piaciono tanto so come loro, un pò de cantanti riesumati dall'ospizio pe fà contenti na parte de spettatori retrò, come volete che avrebbero votato le giurie regionali italiane se nun conoscono le lingue? ogni anno che passa nun sanno che inventà, quarcuno se maschera, quarcuno litiga sul palco pe fà un pò de gossip, c'è chi si fidanza o se sposa, io avevo suggerito ma mannamoce i politici sai le risate! che sfacelo, mo me diranno che so vecchio e che non capisco niente, ma io dico solo nun me diverte più stò Sanremo!

Condividi post
Repost0
7 febbraio 2020 5 07 /02 /febbraio /2020 18:59

 

Moh! come a volemo mette co sta cazzo de banda larga stretta lunga corta che moh nun se vede più un cazzo! ma però cari governanti ve seguitate a prenne l'euri sulla bolletta della luce ogni mese come canone truffa! già era na truffa legalizzata prima ora è truffa con furto autorizzata da voi magnacci! sete solo boni a parlà e a raccontà le favolette, poi ce mettete le mani non solo in saccoccia mo sete arrivati puro al culo! me devo da sfogà a bastardoni leva er bollo ma metti er bollo, leva er canone ma rimetti er canone, mo cambiamo la banda e dovemo da comprà i televisori cor decoder novi! ma a brutti infami che ce date l'elemosina de 50 euri pe rubacce de più! dice ma se deve annàh avanti ma qui me pare che annamo sempre più indietro co sti infami ar governo nun ce se capisce più un cazzo! fanno l'accordi coi banchieri pe facce fà tutte le carte, così quello che compramo ce costa sempre de più! loro ce controllano come er KGB pure se famo un respiro de più! bella democrazia! nun sei più padrone neanche a casa tua e dentro la tasca tua! ma a loro chi i controlla sti infamoni che quannno ce so l'elezioni vengono a cercatte e chiedete come stai! te serve quar cosa damme er voto e poi t'aiuto!.....si dopo te danno na spinta a cascà e manco te conoscono! mo è da capì se so cojoni loro o noi semo i cojoni che li votamo e je damo tutta st'importanza der cazzo! onorevole.....senatore....ministro....presidente....ma vafff.culo voi e chi nun ve ce manna!

Condividi post
Repost0
5 febbraio 2020 3 05 /02 /febbraio /2020 15:15

perchè non fare un Festival di Sanremo con i politici, tanto sono tutti catanti, anche se stonati rispettano sempre la loro capacità di cantare, potrebbe essere che cantino in Rap o in Trap, certo molti saranno melodici specialmente i più vecchi, i giovani potrebbero essere più rocchettari! però almeno ci divertiremo di più e poi vuoi mettere votarli direttamente, poi vedere come al solito gli imbroglioni quanti voti si compreranno! comunque tanto ormai è solo un teatrino di imbroglioni e nulla facenti, sono capaci di raccontare storie e favolette, litigare trà loro impegnando il tempo senza fare nessun cambiamento, si accusano sempre per chi ha lasciato i debiti e problemi, dicono ora si risolverà ma ci vuole tempo per fare e passare almeno un mandato per non perdere privilegi e vitalizi, tutti prima di iniziare sanno cosa fare per cambiare poi ad un tratto amnesia totale e si vive su le accuse agli altri, mai risolvere i problemi! mi ricordo che qualcuno qualche anno fa disse " questo è il governo delle semplificazioni e dei chiarimenti! " ma ancora stiamo aspettando................ormai ci parlano nel nuovo dialetto politicesco un misto di inglese e africano, il problema è che non si capiscono neanche loro stessi di quel che dicono! però va di moda! interessante farsi molti selfie primi piani, bocche a culo di gallina, visi con espressioni da ebeti, il tutto da publicare su FB e vai così alla grande e valutare quanti ti seguono! però una partecipazione al Festival sarebbe molto ma molto meglio, ci vorebbe pure un bel " Canta giro " per l'Italia su tutte le piazze e farli cantare! (io li farei cantare in questura) poi le votazioni e mano mano assommare i punteggi, ( io proporrei più un lancio di pomodori marci ) le mie idee sono rivoluzionarie, non si può più sopportare che ogni giorno queste persone ci prendono in giro, viene a mancare il rispetto verso di noi e a offendere la nostra intellingenza, dobbiamo dare una lezione di vita senza nessun movimento di Sardine, Salmoni, Pinguini, dobbiamo solo scendere senza nessun vessilo o immagine, senza appoggio politico, il nostro vessilo sarà solo la presenza nostra nel reclamare dignità e far presente che il Popolo è Sovrano su ogni carica dello Stato! lo STATO siamo NOI TUTTI!  basta con i garzoni diventati padroni!

Condividi post
Repost0
29 gennaio 2020 3 29 /01 /gennaio /2020 14:45

 

c'è una tale confusione di idee e ruoli, da rendere questo momento in Italia una bolgia dantesca, dove non c'è nulla di chiaro all'infuori del proprio culo! un girone dei dannati spergiuri, viziosi e guardoni, ladri e faccendieri, mafiosi e religiosi, bugiardi e falsi, quelle poltrone scarlatte nessuno le vuole abbandonare, una sinistra che s'infila nella destra e una destra che s'infila nella sinistra, il centro che dovrebbe essere il punto d'equilibro trà sinistra e destra barcolla come gli ubriachi, sono tutti contro tutti ma così facendo passano più tempo nei confessionali delle TV che nel lavorare, certo a loro fà molto comodo essere delle star televisive risparmiandosi quelle due zanzare che hanno al posto del cervello, se le facessero lavorare morirebbero! e non sarebbero più in grado di andare avanti, io ogni volta che gli ascolto sento solo un gran voltastomaco, sono anni che parlano e vivono sulle spalle dei cittadini, si cambiano giacche e qualche volta anche le mutande pur di rimanere nei palazzi del potere, riescono anche a cambiare pelle come serpi, sempre a nostre spese, i problemi non vogliono risolverli e non li risolveranno se non quelli di mettere sottomissione i cittadini, spiandoci, accusandoci di essere evasori, entrando nelle nostre intimità per soggiocarci meglio, rendendoci solo esseri per consumare e pagare per far ingrassare i loro glutei, i grillini partiti al di fuori della politica ora sono diventati come tutti gli altri, confusi trà destra e sinistra, ora ci sono le sardine ma già hanno ceduto alla sinistra, usciti per reclamare chiarezza ma pare che vogliono nuotare nella melma, chissà quale altro movimento uscirà? forse il movimento dei girini o il movimento delle rane, forse sarà il movimento dei rospi o il movimento delle serpi!

Condividi post
Repost0
29 dicembre 2019 7 29 /12 /dicembre /2019 14:44

siamo arrivati al momento dei discorsi di chiusura per il fine anno, si tirano somme....si fanno confronti....senza farsi esami di coscienza veri! ieri questo fantomatico premier Conte, ha parlato con convinzione sua! ma non credo per gli altri, discorso importante per far capire agli italiani che bisognerà stringere la cinghia dei pantaloni per gli uomini e stringere le pancere per le donne, ci sarà una dura lotta all'evasione con strumenti di persuasione come il carcere e l'esproprio dei beni! ma quello che è stato fatto fino adesso! tutto sto casino di inciuci e raggiri? questa politica da un po di anni ci stà trascinando indietro di 500 anni peggio della Russia, che un noto comico disse ma in Russia stanno tutti bene sono avanti! si sono avanti al 1500 ora sono al 1600 D.C, noi invece dal 2019/20 stiamo scendendo verso il 1700, quando il popolo era di proprietà delle caste nobili, dedito solo alla produzione e servilismo per pagare tasse per mantenere tutte le caste nobili, di questi governi non c'è nulla di reale che porti ad una soluzione per il lavoro! si inventano nuovi ruoli in inglese per dare importanza ma nella realtà sono tutte cose vuote! di concreto niente, nessuno pensa che la spesa publica di questo paese è talmente alta per quello che produce, parlano di nazionalizzare aziende, banche, questi sono i discorsi del 2019 ma saranno pure i discorsi camuffati da promesse fasulle per il 2020, non servono ne sardine, ne salmoni, ne grilli, ne i morti viventi, ne gli azzurrini, ne i celestiali, servono gli Italiani e le Italiane che prendano coscienza di se stessi e non si facciano incantare dalle favole di fine anno!

Condividi post
Repost0
1 dicembre 2019 7 01 /12 /dicembre /2019 18:19

Serviva un'altra vittima della politica, prima i clandestini, poi i migranti, ora l'evasori! dicono ora non sfuggirete più lotta più dura agli evasori ci sarà l'ergastolo ha sistemarvi, il male dell' Italia sono gli evasori! tutto il debito italiano deriva dagli evasori! lo spread sale colpa degli evasori, le banche falliscono per colpa degli evasori, i ponti crollano per colpa degli evasori, i palazzi crollano per colpa degli evasori, le aziende falliscono per colpa degli evasori, gli artigiani falliscono per colpa degli evasori, non si assume più nessuno per colpa degli evasori, la politica non riesce più a rubare per colpa degli evasori, le pensioni d'oro non si abbassano per colpa degli evasori, i vitalizi non si possono togliere per colpa degli evasori, i presidenti delle aziende con partecipazione dello stato non riescono più ha guadagnare .....milioni l'anno ma si devono accontentare solo di pochi milioni l'anno, la sanità è malata per colpa degli evasori, le regioni sono povere per colpa degli evasori, le provincie sono povere per colpa degli evasori, i comuni sono sul lastrico per colpa degli evasori, l'immondizia non si raccoglie per colpa degli evasori, le strade non si riparano per colpa degli evasori, i mezzi pubblici non funzionano per colpa degli evasori, frane, piogge, terremoti, mareggiate, trombe d'aria, tornadi, incendi tutta colpa degli evasori! ma chi sò sti evasori? rivoluzionari? anarchici? comunisti? fascisti? liberali? populisti?grillini? io credo che siano solo persone con tanti soldi e si sono rotti i coglioni di mantenere quel transatlantico della politica, ma ci sono pure una parte di miseri disgraziati che non riescono neanche a sopravvivere al peso delle tasse e pagamenti! pero dico è giusto metterli in carcere, ma per quanto riguarda i nostri signori politici e tutte le loro fazioni di leccaculo quando vengono presi con le mani nelle tasche degli altri cosa gli dovremmo dare l'ergastolo o la pena di morte, quando si sposano con le mafie e chiedono la loro collaborazione cosa gli spetterebbe la fucilazione immediata! chi evade è solo una persona stanca di combattere i mulini a vento che quei bravi politici ci propinano ogni volta per colpevolizzarci e tenerci sempre a testa bassa!

Condividi post
Repost0
25 novembre 2019 1 25 /11 /novembre /2019 20:40

domanda: c'è uno Stato! io rispondo si, lo stato c'è! sulle carte geografiche, ci sono anche gli abitanti che formano questo stato Italiano, non tutti consapevoli di essere parte integrante ed essenziale per dar vita a questo Stato, non sono i governi ad essere Stato, non sono i presidenti ad essere Stato, ma semplicemente tutti i cittadini sono lo Stato, ma ce ne scordiamo sempre lasciando ai governi che stipendiamo profumatamente la gestione della nostra vita, del nostro volere, i governi ne fanno buon profitto a nostre spese, quando normalmente imprechiamo dicendo dov'è lo Stato, cosa fà lo Stato, lo Stato ci ha abbandonato, ma lo Stato siamo noi tutti, compresi quei signori che paghiamo profumatamente a cui abbiamo dato il mandato di gestire al posto nostro, gli abbiamo dato fiducia ma quasi sempre viene mal ripagata e ci ricade addosso, addirittura ci infliggono leggi di sottomissione indorate di democrazia falsa, da stipendiati son diventati padroni e noi poveri e miseri padroni siam diventati tutti garzoni al loro servizio! la politica è questa! ormai per mantenerli nelle loro poltrone ci privano della nostra libertà, siamo spiati, controllati, sanno tutto su di noi, il bello che noi non sappiamo nulla su di loro, loro non ci devono spiegazioni ma solo raccontarci favole di contentino, se andiamo ad analizzare non abbiamo fatto nessun cambiamento se non quello di veder ogni volta una banda di Gangester nuova ma vecchia nell'agire, la musica è sempre la stessa non cambia mai! pensavamo ai grillini che fossero al di fuori da certi canoni, ma purtroppo chi và co lo zoppo impara a zoppicare, lo Stato siamo noi! ma non contiamo niente, penso che dobbiamo prendere consapevolezza delle nostre azioni per salvarci la pelle!

Condividi post
Repost0
12 maggio 2019 7 12 /05 /maggio /2019 14:59

siamo prossimi alle elezioni dei nostri rappresentanti italiani per il parlamento europeo, ma ci sono persone che possono rappresentarci! persone che conoscono i nostri problemi, persone che non antepongono i loro interessi privati a quelli dei cittadini, non dico santi ma neanche imbroglioni, attualmente io non riesco a dar fiducia a nessun personaggio politico attuale o a qualche vecchia scarpa politica, siamo di fronte a tante promesse, tante chiacchiere, tanti sogni, tanti idealismi, che non portano o hanno portato mai niente se non quello di creare caste e sottocaste, certo che l'unica cosa reale, chi sarà eletto si metterà in tasca un bel gruzzolo e potrà mangiarsi la marmellata con l'aggiunta dei biscotti, attualmente la nostra classe politica è una barca piena di buchi e fa acqua da tutte le parti, non vi lasciate ingannare da microscopiche vittorie che i politici ci gettano in pasto, con titoloni su i giornali o sventagliati su i social o elaborati su i media, servono solo per gettare polvere su i nostri occhi e orecchie per non farci sentire o vedere i raggiri dei loro traffici, ne abbiamo prove ogni giorno, non è questione di colore politico, destra sinistra centro, verdi gialli radicali o liberali, la musica non cambia, manca a tutti l'onestà e lealtà, dietro le loro bugie viene lesa la nostra libertà, dietro ogni decisione c'è l'intento di sapere tutto sulla nostra vita, ma noi non riusciamo mai a sapere della loro vita, ce ne accorgiamo solo quando esplode e ormai il danno è fatto, ora siamo di fronte a dover scegliere chi ci rappresenterà! so solo che da quando si è creato questo parlamento europeo è diventato un calderone dove migliaia di persone trà commissioni, segretari sottosegretari, portaborse, consulenti interni e esterni, onorevoli, deputati, faccendieri, colletti bianchi delle cosche mafiose, vivono tutti in quel calderone gigantesco creato per riciclare e fare crescere personaggi politici ancora più in alto delle caste interne alle nazioni europee, ormai essere deputato europeo significa entrare nell'olimpo degli Dei politici, noi gli diamo forza con i nostri silenzi di servilismo, rimaniamo impassibbili a tanta corruzzione e menefrighismo, ci guardiamo in faccia uno con l'altro per riuscire a capire chi è colpevole, ci facciamo la guerra trà di noi, non capendo che il male sono loro, solo loro, ora dobbiamo scegliere................

Condividi post
Repost0

Présentation

  • : Blog di lamoscasaggiamamolesta
  • : quello che provo dentro di me io lo scrivo e vorrei urlare a sguarciagola al mondo intero so che nel mio piccolo potrei essere un leader pronto ha rinunciare a me stesso per gli altri! sono sempre convinto che l'unione fa la forza! per sconfiggere la corruzione politica basta usare il cervello, cambiare è possibile! perseverare seguitando a non agire, è la morte della dignità!
  • Contatti

Recherche

Liens